Firenze – MASTER DI SPECIALIZZAZIONE GDPR E MONDO COOP II EDIZIONE

Dove: Il Fuligno, Via Faenza, 48, Firenze, Sala Giglio

Orario: 10.00-13.30 / 14.30-18.00

Docenti: Dr. Giampietro Malusà, Avv. Alessandro Cecchetti

Per questo aprile è programmata la prima giornata del nuovo corso di alta formazione specialistica progettato da Colin Think Factory per l’Associazione Nazionale Cooperative di Consumatori (ANCC) coadiuvata da Scuola Coop: General Data Protection Regulation e mondo Coop II Edizione.

Ad appena un mese ddemat_9902107_xxlalla prossima e piena applicabilità del Regolamento europeo sulla privacy (GDPR) – 25 Maggio – nella prima giornata di questa edizione verranno proposti agli intervenuti focus incentrati su tematiche specifiche e prioritarie nell’ambito del GDPR, quali le nuove disposizioni WP 29 relative alla profilazione, i Principi di Privacy by Design e by Default relativi agli applicativi utilizzati per tale attività, nonché ai contratti che ne disciplinano l’utilizzo, e un’analisi funzionale del ruolo del Data Protection Officer, (DPO) essenziale per la gestione della nuova privacy. Tali approfondimenti sono pensati in ottica di fornire una preparazione pratica e momenti di confronto sulle strategie da adottare per risultati compliant ed efficaci commercialmente. Partendo dalle tipiche attività gestionali delle Cooperative, infatti, si offriranno spunti di riflessione sull’impatto pratico del GDPR ai fini di tutelare la reputation del brand Coop e favorire una sensibilità culturale verso la sicurezza dei dati anche nell’ottica di innovazione dei propri servizi e delle relazioni con i propri clienti e fornitori.

L’obiettivo del master è pertanto coinvolgere gli intervenuti in un confronto coordinato sulla strategia da adottare per rispondere non solo ad un obbligo di legge ma anche alle sfide poste dalla Società dell’Informazione. Adottare un Sistema Privacy coerente significa non solo tutelare l’impresa stessa dai rischi stimati dalla nuova normativa (pensiamo innanzitutto alle sanzioni che possono raggiungere il 4% del fatturato mondiale annuo di gruppo), ma anche un’opportunità di innovazione interna ed esterna.

Il percorso, curato nella docenza dal Dr. Giampietro Malusà e dall’Avv. Alessandro Cecchetti, General Manager di Colin & Partners, è estremamente dettagliato e costruito “su misura” raccogliendo le esigenze espresse dai discenti, secondo la metodologia e l’esperienza di Think Factory. Una road map concepita in funzione dell’attuale evoluzione della normativa privacy e, come anticipato, di specifiche tematiche il cui approfondimento è primario per approcciare ad essa.

Il Master, articolato nel complesso in due giornate, è il frutto di avviate collaborazioni di Colin & Partners con alcune strutture del mondo Coop, che hanno permesso una preziosa conoscenza del loro contesto di riferimento per incontrare le esigenze formative espresse, nella cornice di ANCC-Coop.

Destinatari: Uffici Legal, IT, Marketing, HR, figure apicali e prime linee delle varie direzioni coinvolte

Il programma del Master:

  • PARTE I: La profilazione. Dalle nuove linee guida WP29 (251 rev.01) all’impatto pratico all’interno delle Cooperative
  • PARTE II: Applicativi usati ai fini di Profilazione. Come approcciare il principio di Privacy by design e i Contratti
  • PARTE III: Il Data Protection Officer. Requisiti, compiti e funzioni di un ruolo chiave nella gestione della nuova privacy