Milano – corso IP law: la tutela del brand online

ORARIO: dalle 14.30 alle 18.30 (accreditamento alle 14.00 – coffee break a metà corso)

DOVE: Milano

DOCENTE: Avv. Giulia Rizza

DESTINATARI: IP Manager, Ufficio Marketing e Digital Marketing, Legal, Compliance, Iscritti albo marchi e brevetti per acquisizione crediti.

CREDITI: 3

Il capitale intellettuale costituisce la nuova ricchezza delle aziende nell’epoca digitale: software, app, social brand sono le nuove componenti dell’Intellectual Property, che si aggiungono ai marchi, design e stringhe di codice già rappresentative del patrimonio intangibile delle aziende, ampliandone i confini e confermandone il valore.

Una strategia di tutela del patrimonio d’innovazione diventa imprescindibile non solo per rimanere competitivi nel mercato globale basato sullo sfruttamento di idee ed informazioni, ma anche per tutelare l’immagine e la reputazione dell’azienda. Sappiamo bene, infatti, come il sentiment di un marchio possa influire sul suo rendimento più della qualità stessa dei prodotti e servizi.

prop_intell_3494777_xlIl corso progettato da Colin Think Factory “IP law: la tutela del brand online”, traduce la tematica della normativa IP in un perimetro di protezione efficace sia nelle fasi di acquisizione e costituzione dei diritti che nella difesa delle scelte compiute: partendo dal diritto d’autore e dalla realizzazione dei siti web, si analizzeranno gli strumenti a disposizione per la protezione del Brand online, soprattutto in applicazione delle strategie di digital marketing, fino ad analizzare gli impatti privacy, con riguardo alle responsabilità e alle tutele previste dal nuovo GDPR lato software e fornitori per l’utilizzo dei dati.

L’interazione tra la parte legale e quella informatica permette la realizzazione di un percorso finalizzato alla tutela e alla gestione del Portafoglio IP, rivolto non solo agli uffici Legal e Compliance, ma anche ideato per coinvolgere l’Ufficio Marketing e Digital Marketing, nonché per le figure specificatamente dedicate a questi temi come gli IP Manager, e i consulenti iscritti all’albo marchi e brevetti, con la possibilità per questi ultimi di acquisire crediti.

Colin Think Factory ha predisposto alcune domande di pre-assessment per gli interessati che volessero iscriversi:

  1. Brand Reputation: come tuteli l’identità della tua azienda online?

Nell’attuale panorama tecnologico in continua evoluzione, la comunicazione commerciale sperimenta nuove strategie, uniche e personalizzate in base alla propria community sempre più interconnessa; tuttavia, la mancanza di una chiara strategia di brand protection e l’esposizione ad attività online scorrette, rischiano di danneggiare la reputazione della tua azienda.

  1. Quali strumenti di tutela hai a disposizione?

 E’ imprescindibile la legal compliance degli elementi che caratterizzano il tuo sito web aziendale, dai contenuti al software, fino alla creazione ed implementazione del database Clienti ad esso collegato.

  1. La gestione dei dati dei Clienti è privacy compliance?

 Disporre di numerose e dettagliate informazioni di Clienti e Prospect e saper trarne valore consente di accrescere le opportunità sul mercato. Ferma restando la conformità normativa della gestione di tali dati in particolare nell’ottica della piena applicabilità del Nuovo Regolamento Europeo privacy (GDPR) da maggio 2018. Riscontri di non conformità esporrebbero le aziende a gravose conseguenze sanzionatorie (fino al 4% del fatturato mondiale annuo di gruppo) e all’eventuale compromissione dell’utilizzo delle proprie banche dati.

Contattaci per avere maggiori informazioni all’indirizzo thinkfactory@consulentelegaleinformatico.it o segui il link di Eventbrite per procedere all’iscrizione.

 PROGRAMMA

Diritto d’autore e realizzazione dei siti web

  • Introduzione al diritto d’autore digitale
  • I contenuti del sito web
  • La tutela del software: diritto d’autore o brevetto?
  • La tutela del database clienti
  • Le condizioni d’uso del sito
    • Caso pratico
  • La tutela delle immagini online
    • Caso pratico

Il Brand online

  • Segni distintivi e impresa 4.0
  • La scelta del nome a dominio
  • Digital marketing e pratiche commerciali scorrette
  • Strumenti a tutela del portafogli IP online
    • Brand protection e brand reputation
    • La tutela stragiudiziale
    • La tutela giudiziale

Impatti privacy: le novità del GDPR lato software e fornitori             

  • Verso il Regolamento Europeo sulla Data Protection: principi essenziali
  • Selezionare strumenti e fornitori: valutazioni da anticipare nei rinnovi contrattuali
  • Marketing e profilazione: la compliance normativa per utilizzare i dati
    • Casi pratici: sviluppare CRM, APP e promuovere le attività tramite i social
Eventbrite - IP law: la tutela del brand online