Milano – Colin Focus Day – GDPR e imprese: facciamo il punto

Si svolge il 29 novembre a Milano, presso la sede Colin, un nuovo workshop dedicato ai temi che maggiormente interessano le direzioni aziendali rispetto al Regolamento Europeo sulla Data Protection (GDPR). L’ampia partecipazione registrata negli incontri che hanno caratterizzato questo 2016, evidenzia l’esigenza da parte delle imprese di fare il punto e prepararsi adeguatamente all’integrazione del rinnovato sistema di gestione privacy in azienda.

Colin Focus Day

Il sistema privacy che riunisce l ‘Europa. GDPR e imprese: facciamo il punto

Il contesto

Come noto il nuovo Regolamento europeo sulla Data Protection (GDPR) sarà applicabile a decorrere dal 25 maggio 2018 rappresentando, di fatto, la svolta decisiva che segna la fine delle frammentate e disomogenee legislazioni nazionali in materia di privacy, lasciando il posto ad un testo unico di riferimento per gli Stati membri. Terminato il periodo di transizione per l’adeguamento inizieranno controlli e sanzioni che, lo ricordiamo, possono infliggere colpi molto duri ai conti aziendali. Cosa significa per le imprese, al di là delle formule e dei testi normativi? Significa guardare all’Europa preparandosi in modo tutt’altro che teorico.

Considerando che, in caso di violazione del trattamento dati di cui è Titolare l’azienda, la stessa potrà essere sottoposta ad una sanzione sino al 4% del fatturato annuo globale mondiale, è essenziale che ogni azienda in qualità di Titolare del trattamento, effettui un’analisi attenta di quelli che saranno gli effetti che il Regolamento produrrà sulle singole Direzioni e, quindi, sulla gestione interna dei dati detenuti in formato elettronico.

Il workshop: obiettivi e destinatari

L’Avv. Valentina Frediani, Founder Colin & Partners e l’Avv. Alessandro Cecchetti, General Manager della Società faranno il punto rivolgendosi a CEO, IT manager, HR Manager, Marketing Manager, Uffici legali interni e Ufficio acquisti.

Quali gli step fondamentali per le imprese?

Mappare ruoli, trattamenti e individuare i processi aziendali coinvolti e da coinvolgere è uno dei primi passi da compiere. Programmare attività, investimenti e correttivi non può prescindere dal considerare gli aspetti di continuità tra gli obblighi vigenti e quanto è imposto dalla GDPR.

Una volta acquisita chiara consapevolezza su compiti e responsabilità di ogni Direzione e comparto aziendale occorre effettuare un accurato assessment rispetto a tutte le tipologie di trattamento effettuati, al livello di cyber risk a cui si è esposti, valutando di conseguenza le misure di sicurezza tecniche e organizzative necessarie ad una tutela adeguata.

Gli argomenti del Focus Day

  • I termini del Regolamento Europeo: definizioni e criteri di applicazione;
  • I concetti chiave e le ricadute sulle direzioni aziendali;
  • L’impatto sui ruoli e le responsabilità delle figure aziendali coinvolte;
  • Come prepararsi al raggiungimento degli obiettivi richiesti.
  • Privacy by design e by default: responsabilità, tutela e gestione del cyber risk;
  • Prevenzione dei rischi: policy, regolamenti interni, data retention, misure di sicurezza, rapporti con i fornitori.
  • Contrattualistica e portabilità dei dati;
  • Sistema sanzionatorio e controlli

Location ed orari

Il workshop, la cui partecipazione è su invito, si svolge nella sede Colin di Milano, presso la Sala Assinform in Via G. Sacchi, 7, il 29 novembre 2016 dalle 14.30 alle 17.00.